Mò tè chi t'ci? A sò e'fiul dla Giordana

Mò tè chi t'ci? A sò e'fiul dla Giordana

Lasciare il luogo dove sei nato e hai vissuto la tua infanzia credo provochi in ognuno di noi un trauma psicologico più o meno forte e generi una nostalgia che, diventando grandi, si affievolisce e quasi non l’avverti, ma dopo i sessanta si fa di nuovo sentire fino a diventare rimpianto. Rimpianto della fanciullezza perduta, certo, ma anche delle persone, delle cose, dei modi di fare e di pensare.

Salvi Rino

ISBN 9788889198865
200x135 mm − 160 pp.

€ 12.00 Non disponibile

Altri volumi della stessa collana "Parole nell'ombra"

SFLEZAN

Giacomo Antonio Graziani

€ 13.00

Acquista Ora

Arthur Rimbaud

MARCHETTI ADRIANO

€ 17.90

Acquista Ora

S-ciantèll ad Paròli

Sergio Lepri

€ 15.00

Acquista Ora

La notte è la mia patria

Visar Zhiti

€ 12.00

Acquista Ora