Cantico dei cantici

Cantico dei cantici Trasposizione poetica dall'Ebraico.

La trasposizione poetica del "più bel cantico" della tradizione ebraica operata dal cappuccino Agostino Venanzio Reali non si propone di tradurre letteralmente l'originale semitico, ma ha l'intento di trasporre la ricchezza evocativa della poesia ebraica nella ricchezza evocativa della poesia italiana. Ne risulta così un'opera che conserva il contesto amoroso con tutto lo spettro simbolico delle emozioni, delle immagini, dei suoni, dei profumi del testo originale e lo comunica al lettore italiano con il linguaggio familiare, senza nulla perdere dei significati dell'originale ebraico.

Venanzio Reali, Agostino ; Rusconi, Carlo

ISBN 9788862570817
135x200 mm − 90 pp.

€ 10.00

Altri volumi della stessa collana "Parole nell'ombra"

SFLEZAN

Giacomo Antonio Graziani

€ 13.00

Acquista Ora

Arthur Rimbaud

MARCHETTI ADRIANO

€ 17.90

Acquista Ora

S-ciantèll ad Paròli

Sergio Lepri

€ 15.00

Acquista Ora

La notte è la mia patria

Visar Zhiti

€ 12.00

Acquista Ora