Desiderare il futuro

Desiderare il futuro Fede cristiana e unità della speranza umana

“Come è possibile desiderare il futuro, piuttosto che temerlo ? Può questo desiderio divenire speranza, una speranza così grande da accomunare l’umanità intera ? E che rapporto ha, con questo orizzonte di desiderio e di attesa, la specifica speranza insita nella fede cristiana ? C’è un desiderio onesto di futuro che sogni e prepari un bene comune e definitivo ? In queste pagine vorrei provare a rispondere a tali questioni. Propongo la mia riflessione qui per un’esigenza di verità e anche per un sentimento di protesta contro un presente ingiusto e ingannevole.”

Mancini, Roberto

ISBN 9788862570336
120x170 mm − 160 pp.

€ 12.00

Altri volumi della stessa collana "Al di là del detto"

Leggere e interpretare i grandi testi e temi dell’umanità - soprattutto quelli ebraico-cristiani, patristici, dogmatici, agiografici, teologici, filosofici, poetici e letterari - significa scavarli come pozzi, perforarli come roccia, per portare allo scoperto il non detto che celano, il loro dire ancora oggi.

In Principio la cura

Roberto Massaro

€ 9.00

Acquista Ora

Ivan Illich

Paolo Calabrò

€ 10.00

Acquista Ora

Primo Levi

Biancamaria Di Domenico

€ 11,00

Acquista Ora

PAOLO VI

Giulio Dal Maso

€ 9.00

Acquista Ora